Oceania Sud Pacifico

5 4

ODIN Norse Gods Odino Alti Rilievi Moneta Argento 2 Oz 10$ Cook Islands 2015

Nuovo

Prima moneta della serie "Norse Gods" raffigurante Odino, padre di tutti gli Dei, noto per essere il Dio della guerra. La moneta è caratterizzata dal suo altissimo spessore e dalla sua eccezionale profondità di conio che la rendono un vero capolavoro numismatico. Conio di soli 1.000 pezzi nel mondo.

Maggiori dettagli

Esaurito
Inserisci la tua email. Quando il prodotto sarà di nuovo disponibile riceverai una notifica.

159.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Odino
Dio supremo dell’antica religione nordica, equivalente al sassone Wodan, antico-alto-tedesco Wuotan. L’etimologia del suo nome lo collega a un concetto di «furore» che è alla base anche dell’ispirazione divinatoria e poetica. Infatti Odino, pur occupando una posizione dominante nel pantheon germanico, come ‘padre universale’, ‘governatore di cielo e terra’ e ‘creatore’, non ha i caratteri olimpici delle divinità supreme di altri popoli di lingua indoeuropea, come il greco Zeus o il romano Iuppiter; il dio germanico il cui nome etimologicamente corrisponde a questi ultimi è un altro (Tyr, Ziu). In Odino abbondano invece caratteri funesti: è a capo della ‘caccia selvaggia’, schiera delle anime dei morti; è dio della guerra, la cui lancia (Gungnir) colpisce infallibilmente il segno e ritorna a lui. La sua potenza, limitata unicamente dal fato (al ‘crepuscolo degli dei’ Odino sarà divorato dal Lupo Fenrir), gli deriva da una suprema sapienza magica, per acquistare la quale, attingendola alla sorgente di Mimir, ha dato in cambio un occhio, diventando con ciò monocolo. Conosce la magia delle rune, conquistata mediante lo stare sospeso sull’Yggdrasil per nove notti. Esercita la sua potenza in bene e in male: nel violentare donne, nel rubare l’idromele magico a Skattung, ma anche nel creare, insieme con i fratelli Vili e Vè, il mondo e la prima coppia umana, nel fondare la stessa civiltà umana. Peregrinando per il mondo, sa tutto (due corvi lo informano delle cose lontane). I Romani lo identificavano, non senza ragione (nessi con i morti, invenzioni culturali), con Mercurio, donde la parola inglese Wednesday, giorno di Wodan, per mercoledì (Mercurii dies): la mitologia germanica gli dà per genitori Borr e Bestla, per moglie Frigg, per figlio Baldr.

  • NazioneCook Islands
  • Anno2015
  • Valore Facciale10 Dollari
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)62.2 (2 once)
  • Diametro (mm)38.61
  • QualitàFinitura Antica
  • Tiratura (esemplari)1.000
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi

Il verso della moneta raffigura Odino seduto tenendo la sua famosa lancia chiamata Gungnir, secondo la leggenda modellata da nani e così ben equilibrata che non mancherebbe un obiettivo, non importa l'abilità del tiratore. Su entrambi i lati vi sono i suoi corvi Huginn e Muninn che portano notizie a Odino di quanto sta accadendo a Midgard, e ai suoi piedi vi sono i suoi due lupi, Geri e Freki.
Il dritto della moneta raffigura l'effigie di sua Maestà la Regina Elisabetta II, insieme all'anno di emissione, il valore nominale e lo stato emittente.