Oceania Sud Pacifico

0 0

TRITTICO DI DRESDA Jan Van Eyck Set 3 Monete Argento 1$ 2$ Tokelau 2014

Nuovo

Opera numismatica di grande valore, un trittico di monete che rappresenta 'Il Trittico di Dresda' opera dell'artista Jan Van Eyck. Emessa in Argento puro 999, la tiratura è estremamente limitata, solo 500 esemplari sono stati emessi.

Maggiori dettagli

Esaurito
Inserisci la tua email. Quando il prodotto sarà di nuovo disponibile riceverai una notifica.

179.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Trittico di Dresda
Il piccolo altare portatile mostra al centro Maria con il bambino Gesù, sulla sinistra San Giorgio e il donatore, mentre a destra si trova santa Caterina d'Alessandria. Il dipinto è chiudibile e sul retro delle ante è rappresentata l'Annunciazione in grisaille. La cornice marmorizzata è originale e reca iscrizioni all'interno.

La scena interna è ambientata in una chiesa romanica inondata dalla luce che proviene da più aperture. Ricchissima e variegata a seconda dei materiali è la resa dei dettagli, possibile solo con la tecnica della pittura a olio. Le numerose statue e i bassorilievi dipinti concorrono anche, col loro valore simbolico, a precisare il significato religioso dell'opera, soprattutto tramite riferimenti all'antico testamento.

In terra il pavimento, coperto da un prezioso tappeto turco, crea un suggestivo scorcio prospettico, che però è ben diverso da quello dei dipinti del Rinascimento italiano. La linea dell'orizzonte è infatti più alta (da ciò deriva l'effetto "avvolgente" del dipinto) e la scansione spaziale in profondità è più intuitiva che geometrica, infatti a ben notare i personaggi sono leggermente sovradimensionati rispetto all'architettura, anche se ciò non si percepisce a uno sguardo d'insieme.

  • NazioneTokelau
  • Anno2014
  • Valore Facciale1 Dollaro, 2 Dollari
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)62.2 (2 once)
  • Dimensioni (mm)17.5 x 35, 35 x 35
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)500
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi
  • Set (pezzi)3
Il rovescio della moneta raffigura il "Trittico di Dresda". Il piccolo altare portatile mostra al centro Maria con il bambino Gesù, sulla sinistra San Giorgio e il donatore, mentre a destra si trova santa Caterina d'Alessandria. Il dipinto è chiudibile e sul retro delle ante è rappresentata l'Annunciazione in grisaille. La cornice marmorizzata è originale e reca iscrizioni all'interno. La scena interna è ambientata in una chiesa romanica inondata dalla luce che proviene da più aperture. Ricchissima e variegata a seconda dei materiali è la resa dei dettagli, possibile solo con la tecnica della pittura a olio. Le numerose statue e i bassorilievi dipinti concorrono anche, col loro valore simbolico, a precisare il significato religioso dell'opera, soprattutto tramite riferimenti all'antico testamento. Il dritto di ogni moneta raffigura l'effige di sua Maestà Regina Elisabetta II. Le tre monete sono incorporate in un'elegante scatola di legno, su cui sono incisi i nomi dei tre dipinti.