Royal Canadian Mint Canada

0 0

FRANKLIN LOST EXPEDITION Navi Perdute Acque Canadesi Moneta Argento 20$ Canada 2015

Nuovo

La seconda moneta della serie "Navi perdute nelle acque canadesi" che commemora famosi vascelli perduti, e le storie che sono emerse dal loro destino finale.
Questa moneta è un ricordo unico della sfortunata spedizione di Franklin e la sua importanza per l'esplorazione scientifica della regione artica del Canada.

Maggiori dettagli

Esaurito
Inserisci la tua email. Quando il prodotto sarà di nuovo disponibile riceverai una notifica.

89.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

La spedizione Franklin
La spedizione Franklin, tra quelle che tentarono di scoprire il Passaggio a Nord Ovest a metà dell'Ottocento, era una delle meglio equipaggiate e con il personale di maggiore esperienza . All'epoca infatti l'idea di trovare una rotta che unisse l'Atlantico al Pacifico attraverso il nord del continente americano era un vero e proprio sacro graal della navigazione. “Non era come andare sulla Luna, ma ci si avvicinava parecchio", commenta Delgado.

La spedizione di Franklin salpò dall'Inghilterra nel 1845. Le navi, al loro arrivo nelle gelide acque canadesi, incrociarono alcune baleniere, ma poi non se ne seppe più nulla. 

"Alla fine, risultò essere uno dei più grandi misteri della storia della navigazione", continua Delgado. Negli anni successivi furono inviate diverse spedizioni di soccorso e furono effettuate esplorazioni archeologiche da vari paesi, ma nessuna di queste ebbe successo.

Sull'isola di Beechey furono trovate alcune tombe di membri dell'equipaggio, e il ritrovamento di ossa umane con segni di tagli sull'isola di Re William ha portato molti specialisti a pensare che i sopravvissuti avessero fatto ricorso al cannibalismo per sopravvivere.

Una nota lasciata da un membro dell'equipaggio, riferiva che Franklin era morto e che le navi erano state abbandonate, senza ulteriori dettagli. Gli Inuit dichiararono di aver visto una delle navi affondare rapidamente, ma in seguito gli studiosi controbatterono che più probabilmente le navi erano state fatte a pezzi dal ghiaccio galleggiante.

  • NazioneCanada
  • Anno2015
  • Valore Facciale20 Dollari
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)31.39
  • Diametro (mm)38
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)7.000
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi

Il rovescio mostra una raffigurazione dell'artista canadese John Horton della H.M.S. Erebus della spedizione Franklin in primo piano, con H.M.S. Terror a dritta. I colori freddi ricreano le tonalità blu del cielo alla luce del giorno e le più scure, le acque ghiacciate dell'Artico. Questo splendido ritratto colloca le navi al largo della costa nord-occidentale dell'isola di King William, fornendo un contesto geografico per la loro posizione al momento dell'abbandono nel 1848. Sul bordo troviamo l'incisione recante i nomi "H.M.S. TERROR" e "H.M.S. EREBUS" che commemora ulteriormente le due navi e i 128 uomini che sono stati persi.