CIT Coin Invest Trust

0 0

TITANIC Carbone Transatlantico White Star Line Moneta Argento 10$ Liberia 2005

Nuovo

Moneta d'argento commemorativa della nave da crociera più famosa al mondo, il Titanic. La Repubblica della Liberia omaggia il ricordo di questo transatlantico dal tragico affondamento con una moneta a corso legale emessa nel 2005 in cui è incastonato un autentico frammento di carbone della stiva della nave, recuperato dagli abissi marini nel 1985.

Maggiori dettagli

Esaurito
Inserisci la tua email. Quando il prodotto sarà di nuovo disponibile riceverai una notifica.

129.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Il 14 Aprile 1912, poco prima di mezzanotte, l' "inaffondabile" transatlantico a vapore Titanic si inabissò nelle acque dell'oceano Atlantico dopo la violenta collisione con un iceberg, proprio nel corso del suo viaggio inaugurale. Oltre 1500 passeggeri persero la vita nel disastro, considerato una delle più grandi tragedie nella storia della navigazione civile.
Costruito presso i cantieri Harland and Wolff di Belfast, il Titanic rappresentava la massima espressione della tecnologia navale ed era il più grande, veloce e lussuoso transatlantico del mondo. La nave aveva una capacità utile di 3547 persone tra passeggeri ed equipaggio e poiché svolgeva anche il servizio postale, le fu assegnato il prefisso RMS (Royal Mail Steamer) oltre a SS (Steam Ship, nave a vapore). Il Titanic era un gioiello di tecnologia, la stampa enfaticamente pubblicò la notizia che "nemmeno Dio in persona avrebbe potuto colarla a picco".

IL VIAGGIO
La nave partì per il suo primo e unico viaggio il 10 aprile 1912 da Southampton (Inghilterra) verso New York, comandata dal capitano Edward J. Smith. Per lui, il viaggio del nuovo transatlantico costituiva l'ultimo comando prima del pensionamento, e rappresentava il coronamento di una lunga e brillante carriera.
La notte del 14 aprile la temperatura si era abbassata quasi a 0 gradi. Il mare era calmo, assolutamente piatto. Era una notte gelida, limpida e senza luna. Le stelle punteggiavano il cielo. L'assenza della luna e l'eccessiva calma delle acque resero maggiormente difficoltoso l'avvistamento di eventuali iceberg, la cui presenza poteva essere notata grazie allo sciabordio delle onde sul ghiaccio. Alle 23:40, le vedette videro un iceberg direttamente di fronte alla nave, che data l'eccessiva velocità non riusci a virare e urtò lateralmente l'iceberg. Il ghiaccio strisciò sulla dritta piegando le lamiere e facendo saltare i "rivetti" sotto la linea di galleggiamento, che causò l'allagamento e il successivo affondamento della nave.

IL CARBONE
Solo nel 1985, dopo aver localizzato il relitto, iniziarono le operazioni di recupero di materiali al suo interno. Uno degli oggetti recuperati nella spedizione del 2000 fu un pezzo di carbone, un frammento del quale è ora incastonato in questa incredibile moneta, trasformandola in una testimonianza unica e suggestiva. In Argento 925, emessa dalla Zecca della Liberia nel 2005, ha una particolare forma ellittica e l'autentico frammento di carbone è collocato nella posizione in cui si trovava il deposito all'interno della nave.

  • NazioneLiberia
  • Anno2005
  • Valore Facciale10 Dollari
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)925/1000
  • Peso (g)25
  • Dimensioni (mm)30 x 45
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)5.000
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoNo
Non ci sono altri prodotti di questa serie
La faccia della moneta mostra la rappresentazione dettagliata del Titanic, sulla moneta è presente un frammento di carbone realmente appartenuto al Titanic, la cui provenienza è fedelmente riportata nel disegno della nave. Il retro della moneta mostra l'emblema della Repubblica della Liberia.