CIT Coin Invest Trust

5 1

MANUL Pallas Cat Gatto Della Steppa Moneta Argento 500 Togrog Mongolia 2014

Nuovo

Straordinaria moneta in Argento 999 emessa dalla Banca della Mongolia e dedicata alla particolare  specie di gatto selvatico, il gatto di Pallas (Felis Manul). La moneta è la quinta della serie dopo Gulo Gulo, Ural Owl (Civetta degli Urali), Riccio e Argali e come si può immaginare avrà un successo senza pari!

Maggiori dettagli

149.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Gatto della Steppa
Il gatto di Pallas (Felis manul), detto anche manul o gatto delle steppe, è un piccolo rappresentante dei Felidae diffuso in Asia centrale.
Il manul è lungo circa 60 centimetri, a cui se ne aggiungono altri 25 per la coda. Il pelo è di color ocra con delle strisce verticali, a volte non visibili essendo la pelliccia molto spessa.
Il gatto di Pallas possiede molte caratteristiche che lo distinguono dagli altri Felini. Le zampe sono corte, la parte posteriore è piuttosto pronunciata e il pelo è molto lungo e spesso. Le orecchie, tonde e basse, fanno sì che il gatto di Pallas abbia un aspetto che, in qualche modo, ricorda quello di un gufo.
Il gatto di Pallas vive nelle steppe asiatiche fino a 4.000 metri di altitudine. Si tratta di un predatore notturno, che si ciba di roditori, pika e uccelli.

  • NazioneMongolia
  • Anno2014
  • Valore Facciale500 Togrog
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)31.1 (1 oncia)
  • Diametro (mm)38.61
  • QualitàFinitura Antica
  • Tiratura (esemplari)2.500
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoNo

La moneta raffigura il volto di un esemplare di gatto della steppa con gli occhi di Swaroski color smeraldo, in basso la scritta "ENDANGERED WILDLIFE", l'anno di emissione e il nome latino della specie. Il design è incredibilmente dettagliato e dotato di un'impeccabile fattura. Sul retro è presente l'emblema della Mongolia e il valore facciale "500 Togrog".