TIGRE SIBERIANA Wildlife In Need Moneta Argento 1$ Tuvalu 2012

Nuovo prodotto

Quinta e ultima moneta della serie "Wildlife in Need" dedicata a cinque animali selvatici rari e in via di estinzione; la moneta a corso legale è stata coniata dalla Perth Mint sotto l'autorità del Governo di Tuvalu. La principale minaccia per la Tigre Siberiana è la perdita del suo habitat causata dalla caccia intensiva dell'ultimo secolo.

Maggiori dettagli

99.95 €

Questo prodotto non è più disponibile
Enter your email id. Once product back in stock you will be notified by email


Spedizione in Giornata Consegna Veloce in 24/48 ore

Pagamento Sicuro Sicurezza con Crittografia SSL

Soddisfatti/Rimborsati Soddisfatto o Vieni Rimborsato!

 
Scheda tecnica
Nazione Tuvalu
Anno 2012
Valore Facciale 1 Dollaro
Metallo Argento
Titolo (purezza) 999/1000
Peso (g) 31.1 (1 oncia)
Diametro (mm) 40.6
Qualità Proof (Fondo Specchio)
Tiratura (esemplari) 5.000
Certificato di Autenticità Si
Cofanetto Si
 
Dettagli

La tigre siberiana
La tigre siberiana fa parte diuna specie in costante pericolo d’estinzione, è esemplare unico delle regioni asiatiche della Siberia, della Corea, della Manciuria e del nord della Cina. Molto tempo fa in queste zone se ne potevano trovare molti esemplari. Infatti, la sua presenza agli inizi del Novecento si estendeva in tutta la penisola coreana, nella Cina nordorientale, a sudest della Russia e a nordest della Mongolia.
In Russia, oggi, il numero dei componenti di questa specie è fortemente diminuito ed è limitato ad una piccola sezione della parte orientale russa (regione di Primorye e Khabarovsk), ove è attivamente protetto. La caratteristica maggiormente distintiva della tigre siberiana è la sua grandezza, seguita dallo splendido colore bianco del suo manto, striato con i caratteristici motivi del felino. Negli anni ’90 si è riusciti ad arrivare a un numero di 250 esemplari, che è salito a 500 nel 2004. Nell'area purtroppo molti cuccioli sono stati uccisi su una strada che attraversa il territorio protetto, fortunatamente, nel frattempo, il bracconaggio è stato posto sotto controllo.
Il maschio medio di tigre siberiana pesa circa 225 chilogrammi, mentre la femmina pesa intorno ai 160 chilogrammi. La razza tipica possiede una pelliccia più pallida delle altre tigri e le sue strisce sono marrone scuro anziché nero. Si nutre generalmente di animali, come cinghiali, cervi e caprioli, ma mangia anche piccole prede, se necessario. Attacca raramente gli esseri umani e occasionalmente ha ucciso e mangiato orsi.
Oggi c’è un numero abbastanza elevato di tigri siberiane in cattività - molte delle quali sono utilizzate per mantenere il loro patrimonio genetico stabile e sano. Ci sono attualmente 160 tigri siberiane utilizzate per lo “Species Survival Plan”, adottato per rilanciare la specie con molto successo. Gli sforzi per la conservazione sono ancora molto in divenire e con po’ di fortuna, si spera possano portare a risultati ancora più brillanti.

 

Le cinque monete della serie:

  • Panda Gigante
  • Orangotango
  • Orso Polare
  • Rinoceronte Nero
  • Tigre Siberiana
 
Accessori
Sul retro della moneta le immagini a colori di una bellissima tigre siberiana adulta con il suo piccolo, nello sfondo un tipico paesaggio invernale; sotto di essi dei rami di palma stilizzate con due mani aperte come a sostenere i due esemplari. Intorno troviamo le scritte "Wildlife in Need" e "Siberian Tiger", in basso la scritta "1 Oz 999 silver". Sul fronte della moneta l'effigie di Sua Maestà la Regina Elisabetta II realizzata da Raphael Maklouf, il valore nominale l'anno ed il paese in cui è stata coniata.
0 0

Menu