LUBECK Lega Anseatica Lubecca Moneta Argento 5$ Cook Islands 2009

Nuovo prodotto

La moneta dedicata alla città di Lubecca (Lübeck), in argento 925, appartenente alla serie "Hanseatic League". Lubecca è dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO ed è stata considerata la "Regina" della Lega Anseatica.

Maggiori dettagli

79.95 €

Questo prodotto non è più disponibile
Enter your email id. Once product back in stock you will be notified by email


Spedizione in Giornata Consegna Veloce in 24/48 ore

Pagamento Sicuro Sicurezza con Crittografia SSL

Soddisfatti/Rimborsati Soddisfatto o Vieni Rimborsato!

 
Specifiche
Nazione Isole Cook
Anno 2009
Valore Facciale 5 Dollari
Metallo Argento
Titolo (purezza) 925/1000
Peso (g) 25
Diametro (mm) 38.61
Qualità Finitura Antica
Tiratura (esemplari) 1.000
Certificato di Autenticità Si
Cofanetto No
 
Dettagli

LA LEGA ANSEATICA
La Lega Anseatica (detta anche Hansa) fu un'alleanza di città che nel tardo medioevo e fino all'inizio dell'era moderna mantenne il monopolio dei commerci su gran parte dell'Europa settentrionale e del mar Baltico. La sua fondazione viene fatta risalire al XII secolo.
Fu in questo periodo che i mercanti delle varie città iniziarono a formare società, o Hanse, con l'intenzione di commerciare con le città straniere. Queste società lavorarono per acquisire degli speciali privilegi commerciali per i loro membri. Ad esempio, i mercanti di Colonia furono in grado di convincere Enrico II d'Inghilterra a garantire loro speciali privilegi commerciali e diritti di mercato nel 1157.
Alla fine, alcune di queste città iniziarono a formare alleanze tra di loro, in forma di una rete di mutua assistenza che sarebbe diventata, appunto, la Lega Anseatica.
a città principale della Lega Anseatica era Lubecca, fondata da Enrico il Leone di Sassonia nel 1159.

 
Design
Sulla faccia, in primo piano, è presente il monumento con sullo sfondo la città di Lubecca rappresentata con un altissimo livello di dettaglio. Si nota la chiesa di Santa Maria di Lubecca, in tedesco Marienkirche, fu costruita fra il 1250 e 1350, diventando il simbolo della potenza e prosperità della città anseatica. E' anche rappresentata la Holstentor, la più famosa delle porte cittadine appartenenti alla fortificazione medievale della città di Lubecca. È uno dei monumenti più celebri di tutta la Germania. Consiste di due torri circolari collegate con un edificio di mattoni che copre il passaggio d'ingresso. È uno dei più importanti esempi del Gotico baltico che faceva uso principalmente del mattone rosso.
Sul retro, comune per tutte le monete della serie, è presente l'effigie della Regina Elisabetta II ed un'immagine stilizzata con le principali città che costituirono la Lega Anseatica.

0 0