Royal Canadian Mint Canada

0 0

PORCUPINE Porcospino Baby Animals Moneta Argento 20$ Canada 2015

Nuovo

La settima moneta d'Argento 999, che fa parte dalla serie "Baby Animals", è dedicata al giovane porcospino (porcupette), un mammifero che abita in gran parte dell'Europa, Penisola Scandinava, Siberia. Tiratura limitata a 7.500 pezzi nel mondo.

Maggiori dettagli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

79.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Porcospino
Il riccio comune o porcospino (Erinaceus europaeus) è un mammifero della famiglia Erinaceidae. Il riccio presenta caratteristiche morfologiche arcaiche (come la formula dentaria e la conformazione del cervello) che lo accomuna ai primi mammiferi comparsi sulla Terra al termine del Cretaceo, rispetto ai quali non si è differenziato di molto: nel corso di milioni di anni ha solamente evoluto il rivestimento di aculei che tanto lo caratterizza agli occhi dell'uomo. Con numerose sottospecie, il riccio è diffuso in gran parte dell'Europa, a nord fino alle zone costiere della Penisola scandinava e ad est fino alla Siberia: è stato inoltre introdotto in Gran Bretagna ed Irlanda, dove in alcuni casi risulta nocivo. E' presente anche in Nuova Zelanda. In Italia la specie è diffusa con tre sottospecie (oltre alla sottospecie nominale, anche consolei ed italicus) in gran parte del territorio nazionale, comprese Sicilia e Sardegna; nel Triveneto la specie vive in simpatria con l'affine riccio orientale.

  • NazioneCanada
  • Anno2015
  • Valore Facciale20 Dollari
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)31.39
  • Diametro (mm)38
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)7.500
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi

Il rovescio della moneta creato dall'artista canadese Trevor Tennant raffigura un giovane porcospino (porcupette) in una foresta del Canada. La colorazione della moneta mette in evidenza l'incisione dettagliata e il modo nel quale il giovane porcospino è stato ricreato, con i suoi peli lunghi, neri, dando profondità, movimento e senso di vita all'immagine. Sullo sfondo della moneta si vede la madre che sta accanto al suo cucciolo, mentre questo, con il suo colore scuro, sembra molto tranquillo nel suo habitat. La sua attenzione è focalizzata sul trifoglio rosa e le foglie verdi che sono cadute sulla terra dalla foresta, accanto ad un albero. Il dritto della moneta rappresenta l'effigie di Sua Maestà la Regina Elisabetta II.