Royal Canadian Mint Canada

5 1

WEATHER PHENOMENON SUMMER STORM Tempesta Effetto Luce Moneta Argento 20$ Canada 2015

Nuovo

Prima moneta al mondo con una nuova tecnologia, la "Light Technologically Enhanced Effect" che ti permetterà di tenere una tempesta nella tua mano. Guarda la moneta con la luce in dotazione e sarà come essere nella "Tempesta Perfetta". Conio di soli 8000 pezzi nel mondo.

Maggiori dettagli

Esaurito
Inserisci la tua email. Quando il prodotto sarà di nuovo disponibile riceverai una notifica.

99.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Clima canadese
Le vaste regioni artiche e subartiche, dalle isole settentrionali alla Baia di Hudson, conoscono soltanto due stagioni: un lunghissimo inverno, con temperature notturne normalmente intorno ai -30/-35 °C, e una breve estate che dura tre mesi, durante la quale la temperatura si porta intorno allo zero, accennando al disgelo (zone artiche), oppure sale di poco sopra questo valore, rimanendo mediamente al di sotto dei 10 °C (zone subartiche).
Ecco le temperature medie di Alert, nell'estremo nord (Nunavut, 82 ° di latitudine nord, vicino alla Groenlandia). Qui cadono appena 155 millimetri di pioggia o neve all'anno.
In Canada il clima subartico si trova anche a latitudini relativamente basse: sulle coste della Baia di Hudson si trova una vegetazione tipo tundra anche al 60° parallelo, mentre in Europa a quelle latitudini troviamo grandi città come Stoccolma e Oslo. Ecco, ad esempio, le temperature medie di Churchill, Manitoba, che si trova al 58° parallelo, nella Baia di Hudson.
A Churchill le precipitazioni non sono abbondanti, dato che ammontano a 455 millimetri l'anno; la stagione più piovosa è l'estate, mentre in inverno si verificano nevicate frequenti, ma non abbondanti. Ecco le precipitazioni medie.
La baia di Hudson è completamente congelata da dicembre ad aprile, mentre a maggio, giugno e novembre può essere più o meno congelata a seconda degli anni. Ricordiamo che il mare, essendo salato, congela a circa -2 °C.
Nel nord-ovest, nello Yukon e nei Territori del Nord-ovest, il clima è fortemente continentale, con un lungo e freddissimo inverno, e una breve ma intensa estate, durante la quale le temperature diurne possono raggiungere i 30 °C; le notti estive però si mantengono fresche (questo vale per il fondovalle e per le zone collinari: in alta montagna il freddo è ovviamente assicurato anche in estate).
Ecco le temperature medie di Inuvik, che si trova nei Territori del Nord-Ovest, ad una latitudine di 68 ° N, non lontano dalla costa del Mare di Beaufort. Qui il record del freddo è di -56,7 °C.
Le precipitazioni in quest'area non sono abbondanti, e sono in genere inferiori ai 500 mm annui.
Ecco le precipitazioni medie a Inuvik, dove cadono appena 250 mm di pioggia o neve all'anno.
Durante l'inverno in questa regione si registrano le temperature più basse del Nordamerica: il 3 febbraio 1947 a Snag, a quasi 600 metri di quota, al confine con l'Alaska, si toccarono i -62,8 °C. Queste ondate di freddo si verificano a causa della vicinanza con la Siberia: quando un anticiclone si posiziona sul Pacifico, si forma un "treno" di aria fredda (che in Nordamerica chiamano "l'Espresso siberiano") dalla Siberia orientale, che a volte si getta fino alle regioni del centro-ovest degli Stati Uniti. A Snag comunque la temperatura media di gennaio è di -27,5 °C, mentre sale a 13,5 °C, con una media di 20 °C di massima, a luglio.

  • NazioneCanada
  • Anno2015
  • Valore Facciale20 Dollari
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)31.39
  • Diametro (mm)38
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)8.000
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi
Non ci sono altri prodotti di questa serie

Il rovescio della moneta rappresenta una tipica tempesta estiva canadese in Ontario’s Georgian Bay apprezzabile nei colori e nelle luci guardando la moneta con la apposita torcetta. Sopra la nazione emittente e sotto il valore nominale e l'anno di conio 2015. Sul dritto l'effige di Sua Maestà la Regina Elisabetta II.