Royal Canadian Mint Canada

0 0

STAR CHARTS Wounded Bear Orsa Maggiore Moneta Argento 25$ Canada 2015

Nuovo

Seconda bellissima moneta delle stelle dell'Orsa Maggiore. Le stelle visibili tutto l'anno da latitudini settentrionali, hanno ispirato numerose leggende nel mondo. Questa seconda edizione mostra la leggenda dei cacciatori che si preparano a uccidere l'orso che cerca di nascondersi in una grotta sotto un cielo pieno di stelle. Le stelle si illuminano al buio!

Maggiori dettagli

Esaurito
Inserisci la tua email. Quando il prodotto sarà di nuovo disponibile riceverai una notifica.

89.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Orsa Maggiore
L'Orsa Maggiore (in latino Ursa Major) è una costellazione tipica dei cieli boreali; le sue sette stelle più luminose, raggruppate nel celeberrimo asterismo del Grande Carro, sono visibili per tutto l'anno nell'emisfero nord, e non tramontano mai a nord del 41°N (la latitudine di Napoli, Madrid e New York).

Il riferimento all'asterismo come un orso (le quattro stelle orientali) inseguito da tre cacciatori (le tre di coda) è probabilmente il più antico mito a cui l'umanità faccia ancora riferimento. In altre parti del mondo vengono usati nomi diversi, in Nord America è il grande mestolo, nel Regno Unito è l'aratro, Septem triones, cioè i sette buoi, è invece il termine con cui gli antichi Romani definivano le sette stelle dell'Orsa Maggiore, descrivendone il loro lento movimento attorno alla stella polare. Da qui l'origine del termine settentrione, cioè nord.

  • NazioneCanada
  • Anno2015
  • Valore Facciale25 Dollari
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)31.83
  • Diametro (mm)40
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)7.500
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi

In questa moneta l'artista Ojibwa Cyril Assiniboine ha creato una splendida immagine di cacciatori nel tipico abito Saulteaux che si apprestano ad uccidere un orso che cerca di nascondersi in una grotta sotto un cielo stellato. Sul dritto l'effige di Sua Maestà la Regina Elisabetta II.