Perth Mint Australia

0 0

CANNAE Battaglia Canne 216 AC Moneta Argento 1$ Tuvalu 2009

Nuovo

La Battaglia di Canne 216 AC, rappresentata su questa stupenda moneta in Argento puro 999 fondo specchio, la seconda della serie di grande successo dedicata alle famose battaglie storiche.

Maggiori dettagli

59.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

LA BATTAGLIA DI CANNE - 216 AC
La battaglia di Canne fu la più grande battaglia della seconda guerra punica, combattuta tra Romani e Cartaginesi. Si svolse il 2 agosto del 216 a.C. con la partecipazione di circa 80.000 Romani, suddivisi in 16 legioni, 8 legioni di soldati romani e altre 8 di soldati alleati. Il luogo della battaglia è controverso: sebbene la gran parte degli storici lo identifichino con Canne nell'attuale agro della città di Barletta, in Puglia, nei pressi del fiume Ofanto, alcuni studiosi - sulla base dei documenti storici e dei rilevamenti archeologici - sostengono sia da identificarsi più a nord, sulla riva destra del fiume Fortore (in questo caso gli eventi si sarebbero svolti al confine tra le attuali Puglia e Molise, con la battaglia decisiva sulla sponda pugliese). Altri storici localizzano la battaglia nella valle del Celone presso Castelluccio Valmaggiore.

La battaglia rappresenta uno dei migliori esempi di accerchiamento tattico completo della storia militare. In questa battaglia, vinta dai Cartaginesi comandati da Annibale, perirono un numero enorme di Romani (50.000 secondo Tito Livio, addirittura 70.000 secondo Polibio), tra i quali lo stesso console Lucio Emilio Paolo. La maggior parte di quelli che sopravvissero, quasi tutti feriti, fu fatta prigioniera; solo alcuni, rimasti di guardia all'accampamento, fuggirono nella città di Canosa. Annibale perse solo 8.000 uomini, per la maggior parte Galli.

  • NazioneTuvalu
  • Anno2009
  • Valore Facciale1 Dollaro
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)31.1 (1 oncia)
  • Diametro (mm)40.6
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)5.000
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi
Il programma numismatico dell' isola di Tuvalu si arricchisce di una nuova splendida emissione in argento puro. La moneta lavorata con la tecnica proof e coniata dalla zecca di perth, celebra la famosa battaglia di Cannae e fa seguito a quella dedicata ad un altra celebre battaglia storica: le Termopili. Combattuta nel 216 a.C., la battaglia di Cannae è stata considerata come una delle battaglie più cruenti della storia, dove si ritrovarono contrapposti l'esercito romano e quello cartaginese. Guidati dal grande Annibale, eccellente stratega, i cartaginesi anche se in numero assai inferiore, inflissero ai romani una catastrofica sconfitta. La moneta appena messa in commercio, è parzialmente smaltata e raffigura una scena di guerra fra i due eserciti. In primo piano è visibile un guerriero cartaginese e poco più in basso un elefante, utilizzato come arma a sorpresa contro i romani. Completa il tutto la scritta posta in alto THE BATTLE OF CANNAE 216 b.C. Il rovescio propone il profilo della regina Elisabetta II, disegnata da Raphael Maklouf unitamente al valore nominale, il paese emittente e la data di emissione. Data la tiratura estremamente limitata, circa 5.000 esemplari, e il successo della moneta precedente, si prevede un rapido esaurimento dei pezzi disponibili.