Oceania Sud Pacifico

0 0

TUTANKHAMON Faraone Moneta Argento Oro Palladio Carnelia Rossa 2 Oz 50$ Fiji 2012

Nuovo

Un capolavoro numismatico, moneta unica nel suo genere, 2 once (62,2 g) di argento purissimo 999 fondo specchio, arricchita di inserti in oro 24 kt, palladio e una splendida pietra di quarzo carniola rossa considerata dal popolo egizio la pietra della vita! Seconda spettacolare moneta della serie di 10 monete "Egyptian Jewels", emessa a tiratura limitatissima di 999 pezzi, dedicata a Tutankhamon.

Maggiori dettagli

Esaurito
Inserisci la tua email. Quando il prodotto sarà di nuovo disponibile riceverai una notifica.

299.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Il faraone Akhenaton ebbe dal matrimonio con Nefertiti sei figlie che pero' non gli consentivano di dare seguito alla sua dinastia in quanto era necessario avere un figlio maschio. Questo figlio maschio lo ebbe da una moglie minore di nome Kyia e a tale figlio fu dato il nome di Tutankamon. Quando Akhenaton morì, il suo unico figlio maschio che divenne faraone nel 1336 a.C. quando aveva solo 10 anni.

Il popolo composto dalla vecchia nobiltà e dal clero erano contrari alla politica monoteista del faraone ed approfittarono della sua giovane età per apportare alcuni cambiamenti tramite il potente gran visir Eie: uno dei tanti fu che Tutankaton dovette cambiare il proprio nome in Tutankamon.

Il giovane faraone ripristinò l'antica religione politeista e riportò la capitale a Tebe. Sposò la bellissima Ankhsenama che pur rimanendo due volte incinta, non riuscì a dare al giovane sposo un erede. Queste sfortunate vicissitudini sminuirono sempre più il potere di Tutankamon a favore di quello del gran visir Eie. All'età di 20 anni Tutankamon morì in circostanze ancora misteriose e molti studiosi ipotizzano che Tutankamon sia stato assassinato da Eie perche' intenzionato a reinsediare il culto di Akhenaton, tesi poi avvalorata oggi dagli studi del celebre radiologo Harrison che è riuscito tramite una radiografia del cranio del faraone a rivelare una profonda frattura nella parte inferiore, probabilmente procurata con un corpo contundente. La tomba di Tutankamon, vista la prematura ed improvvisa morte del faraone, fu realizzata in meno di settanta giorni, e rimase famosa per il tesoro, ma ancora di più per la maledizione che proteggeva quel tesoro.

La corniola
Per gli antichi Egizi la corniola, era il rosso simbolo della vita: legata a precise pratiche religiose, aveva il compito di accompagnare i defunti durante il viaggio verso l'aldilà, per questo la gemma adornava anche il prezioso pettorale funerario del faraone Tutankhamon. In corniola poi venivano scolpiti molti animali sacri come l'ariete di Amon ed il falco Horus (simbolo del sole). Nel Buddhismo è uno dei sette tesori, simboleggia la saggezza.

  • NazioneFiji
  • Anno2012
  • Valore Facciale50 Dollari
  • MetalloArgento, Oro
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)62.2 (2 once)
  • Diametro (mm)62
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)999
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi
Una nuova moneta emessa sotto l'autorità delle Isole Fiji in argento e oro, dagli inserti in palladio e di cornelia rossa, rende omaggio al farone più noto della storia egizia: Tutankhamon. Un vero gioiello numismatico da collezionare. Sul retro l'effigie della Regina Elisabetta II.