Oceania Sud Pacifico

Sconti!

0 0

GIGLIO TIGRATO Lilium Pardalinum Moneta Argento 1$ Niue 2012

Nuovo

Bellissima moneta in argento della serie "Lilies" (Gigli) è dedicata al bellissimo giglio tigrato Americano (Lilium Pardalinum). Il dritto della moneta riporta un'immagine a colore stilizzata del coloratissimo fiore dai grandi petali arancioni leopardati rivolti verso l'alto.

Maggiori dettagli

54.95 €

-15.00 €

69.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Giglio
Le radici del bulbo sono perenni e non si rinnovano tutti gli anni come succede solitamente nelle piante bulbose; solo i gigli di origine cinese e giapponese, alla ripresa vegetativa, formano un palco di radici avventizie sullo stelo sopra il bulbo a fior di terra, che contribuiscono alla nutrizione delle parti aeree. Una pianta di Lilium
Le foglie generalmente lanceolate, più o meno strette con venature parallele, sono disposte attorno al fusto eretto, a volte in palchi, solitamente in ordine sparso.
I fiori hanno sei petali (tre petali e tre sepali petaloidi), e sono terminali, spesso riuniti in numerose infiorescenze portate da lunghi steli, con forme e colori diversissimi, e spesso profumatissimi.
Il genere comprende circa 80 specie e numerosi ibridi.
I Lilium, volgarmente noti col nome di Giglio, vengono coltivati per lo più come piante ornamentali, nei giardini per l'eleganza e il profumo dei fiori portati da fusti eretti, in vaso per i terrazzi, e industrialmente per la produzione del fiore reciso.

  • NazioneNiue
  • Anno2012
  • Valore Facciale1 Dollaro
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)925/1000
  • Peso (g)28.28
  • Diametro (mm)38.61
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)7.000
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi

Sul verso della moneta, nella parte centrale, sono rapresentati dei gigli tigrati mentre nello sfondo il tempio di Tikal. Grazie alla tecnica di stampa le immagini riflettono i veri colori dei fiori. Sul retro, nella parte centrale della moneta, è raffigurata l'effigie della Regina Elisabetta II. Attorno ad essa l'iscrizione Niue Island 2011 ed il valore nominale.