Oceania Sud Pacifico

0 0

TIGRE DELLA TASMANIA Lenticolare Moneta Argento 5$ Niue 2011

Nuovo

La prima moneta ad essere caratterizza da una stampa lenticolare, che crea un'immagine tridimensionale in movimento, tributo a Benjamin per il suo 75 anniversario, ultima tigre della Tasmania, misteriosa creatura ormai estinta, emessa sotto l'autorità dell'isola di Niue.

Maggiori dettagli

Esaurito
Inserisci la tua email. Quando il prodotto sarà di nuovo disponibile riceverai una notifica.

89.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Tigre della Tasmania
Il tilacino o lupo marsupiale della Tasmania (Thylacinus cynocephalus) era un grande carnivoro marsupiale diffuso in Australia e Tasmania. I primi coloni europei lo conoscevano come "tigre della Tasmania" o "lupo della Tasmania". Questa specie è l'ultimo membro della famiglia Thylacinidae sopravvissuto fino a tempi recenti.
Come le tigri e i lupi, animali dai quali prese i suoi soprannomi, era un predatore alfa, cioè si poneva all'apice della catena alimentare, non avendo alcun predatore in natura. Dopo la sua estinzione in Australia è sopravvissuto in Tasmania fino agli anni '30, insieme ad altre specie endemiche come il diavolo di Tasmania.
Pur essendo un marsupiale, non era imparentato con le altre specie di questa famiglia, ma ne aveva la stessa forma e lo stesso adattamento. Le specie attualmente esistenti che più si assomigliano sono il diavolo di Tasmania ed il mirmecobio.

 

La stampa lenticolare
La stampa lenticolare è una tecnologia in cui un materiale lenticolare è usato per ottenere immagini che danno l'illusione della profondità, o che cambiano quando l'immagine viene vista da diversi angoli di vista. Questa tecnologia è nata negli anni '40 del secolo scorso, ma si è decisamente evoluta negli ultimi anni grazie all'utilizzo del computer per l'elaborazione delle immagini, e all'adozione di tecniche di stampa più accurate e sofisticate.
La tecnica lenticolare utilizza le propreità di rifrazione e riflessione della luce quando attraversa un materiale plastico trasparente zigrinato. Il lenticolare permette di fare vedere all’osservatore due o più immagini distinte a seconda della posizione da cui egli guarda l’immagine, è proprio su questo principio che si basano gli effetti tipo: flip cambio netto di due immagini, morphing graduale trasformazione di un oggetto in un altro, zoom ingrandimento di un particolare dell'immagine, moving animazione stampata. L'effetto 3D si basa invece sulla possibilità di far vedere all’occhio sinistro un’immagine diversa rispetto a quella vista dall’occhio destro, in questa maniera riusciamo a ricreare nella nostra immagine la parallasse (cioè la variazione della posizione apparente di un corpo quando viene guardato da due punti di vista distinti). L’effetto ottenuto sarà assolutamente naturale, è proprio grazie alla parallasse che gli esseri umani percepiscono gli oggetti in 3D.

  • NazioneNiue
  • Anno2011
  • Valore Facciale5 Dollari
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)925/1000
  • Peso (g)25
  • Diametro (mm)40
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)3.000
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi
Non ci sono altri prodotti di questa serie
La moneta rappresenta una vibrante "Immagine in movimento" di Benjamin - l'ultima tigre della Tasmania, ormai estinta. Un esempio di alta tecnologia che genera un'immagine tridimensionale in movimento, grazie alla stampa lenticolare, creata da filmati reali di Benjamin prese dal naturalista David Fleay!