Oceania Sud Pacifico

Sconti!

0 0

MATEJKO JAN Wernyhora Moneta Argento Perla 5$ Cook Islands 2009

Nuovo

Wernyhora, capolavoro dell'artista polacco Jan Matejko esposto nel Museo Nazionale di Cracovia. Questa moneta in Argento 925 fondo specchio, ha incastonata un'autentica perla!

Maggiori dettagli

59.95 €

-20.00 €

79.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

JAN MATEJKO
Jan Matejko, o Jan Mateyko nacque a Cracovia nel 1838, pittore famoso per le tele dipinte a tratti decisi che documentano la storia polacca. È noto per le sue opere raffiguranti personaggi storici e scene di battaglia, come ad esempio la battaglia di Grunwald. In tutti i suoi progetti risalta il suo estremo interesse per le rievocazioni storiche e il suo desiderio di suscitare lo stesso interesse e patriottismo nel popolo polacco.
Questo ruolo di "scuotitore delle coscienze patriottiche" divenne più fortemente associato a Matejko con la produzione dei dipinti raffiguranti Stanczyk (1862 - esposto al museo nazionale di Varsavia), giullare di corte del re Sigismondo I (1437-1548), al quale Matejko conferì le proprie sembianze.
A parte i periodi di studio passati tra Monaco e Vienna, costruì a Cracovia tutta la sua carriera, e nel 1873 fu nominato direttore della scuola di belle arti della città (tra i suoi allievi ci fu Wyspianski).

IL DIPINTO
Wernyhora fu probabilmente un cantastorie polacco, personaggio leggendario avvolto da un alone di mistero, appartenente al folklore ucraino. Gli viene attribuita la "Profezia di Wernyora" che secondo gli storici predissse la divisione polacca del XVIII secolo.

  • NazioneCook Islands
  • Anno2009
  • Valore Facciale5 Dollari
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)925/1000
  • Peso (g)25
  • Dimensioni (mm)30 x 38
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)5.000
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoNo
Il verso della moneta dall'insolita forma rettangolare ritrae il famoso dipinto attualmente conservato nel museo di Cracovia e realizzato da Jan Matejko nel 1883, maestro nella pittura ad olio polacco. Un'autentica perla incastonata nella moneta rende ancora più esclusivo questo gioiello numismatico. Nel dipinto la perla prende il posto del sole e cattura quasi da sola la centralità della luce di cui è pervasa la scena raffigurata. Sul retro l'effigie della Regina Elisabetta II.