Oceania Sud Pacifico

5 1

HEIMDALL Norse Gods Alti Rilievi Moneta Argento 2 Oz 10$ Cook Islands 2016

Nuovo

Quinta moneta della serie "Norse Gods" raffigurante Heimdall, uno degli dei della mitologia norrena ed il guardiano del regno degli dei Aesir e Vanir e sorveglia il ponte Bifrost. La moneta è caratterizzata dal suo altissimo rilievo e dalla sua eccezionale profondità di conio, che la rende un vero capolavoro numismatico. Tiratura limitata a 999 pezzi nel mondo.

Maggiori dettagli

119.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Heimdall
Heimdallr era fratello maggiore di Sif, sposa di Thorr, e uno dei principali fra gli Dei norreni. Egli era figlio di nove madri diverse, probabilmente le nove figlie di AEGIR, identificabili con i cicli delle onde e cavalloni, ed era il custode del ponte Bifrost, insieme al gallo Gullinkamb, e il possessore del corno Gjallarhorn, che avrebbe trasmesso per l'intera Asgard e fino alle sale del Walhalla il segnale dell'arrivo del nemico per la battaglia finale di Ragnarok. Soprannominato Dio Bianco, padre di tutti gli uomini: schiavi (thrall), liberi (karl) e nobili (jarl), avuti dalle tre unioni con donne mortali di diversa età, avvenenza e lignaggio, è identificato con l'ariete, le cui corna adornavano il suo elmo. La sua sala era chiamata Himinbjorg (protezione del paradiso) e il suo cavallo era Gultopp. Il guardiano del ponte di Bifrost, che collega Asgard (residenza degli dei Aesir e Vanir) a Midgard (residenza degli uomini), non è soltanto colui che, forte dei suoi sensi (udito e vista) ipersviluppati (120 leghe è la distanza dal limitare del campo di battaglia in cui, all'inizio di Ragnarok, si presenteranno le orde infernali di Musspell, guidate da Loki, figlio adottivo di Odhinn, tramite il rito di fratellanza usato tutt'oggi da chi segue il culto dell'Antica Via/Antico Culto), avvertirà gli Aesir dell'arrivo del mortale nemico, ma è anche colui che, nella battaglia finale, ucciderà in combattimento lo stesso Loki, venendone a sua volta ucciso, mentre a Thorr toccherà il compito di uccidere Iormungandhr, altrimenti detto Midgardhsorm, il drago/serpente velenoso, figlio di Loki, che uscirà dalle acque dell'oceano dopo avere circondato con le proprie spire il perimetro della terra e delimitato i confini del mare per la durata delle ere asgardiane. È il simbolo della fedeltà e devozione del guerriero, oltre che il progenitore mitologico del genere umano o (quanto meno) dell'ordine sociale del popolo vichingo e dei suoi contemporanei.

  • NazioneCook Islands
  • Anno2016
  • Valore Facciale10 Dollari
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)62.2 (2 once)
  • Diametro (mm)38.61
  • QualitàFinitura Antica
  • Tiratura (esemplari)999
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi

Il rovescio della moneta raffigura Heimdall, un dio che possiede il clamoroso corno Gjallarhorn. In quest’immagine, Heimdall soffia in Gjallarhorn mentre tiene una spada in mano, con la faccia di un uomo nel centro. Heimdall suona con il corno, chiamando i figli di Odino e gli eroi per il campo di battaglia. Da tutti gli angoli del mondo, dei, giganti, nani ed elfi, demoni corrono verso Vigrid. Il Gullinkambi si trova nel basso dell’immagine, accanto Heimdall. Gullinkambi è uno dei tre galli che preannunciano l'inizio delle battaglie. Nell’alto del rovescio, l’iscrizione: “Norse Gods" e nel basso: "Heimdall”. Il dritto della moneta raffigura l'effigie di sua Maestà la Regina Elisabetta II, l'anno di emissione: “2016”, il valore nominale: “10 Dollari” e lo stato emittente: “Cook Islands”.