Oceania Sud Pacifico

0 0

LEDA AND SWAN Cigno Peter Paul Rubens Masterpieces of Art 3 Oz Moneta Argento 20$ Cook Islands 2014

Nuovo

Leda e il Cigno (Leda and the Swan) è uno dei più famosi quadri dell'artista olandese Rubens. Un capolavoro artistico riprodotto su un capolavoro numismatico, moneta unica nel suo genere, 3 once (93,3 g) di argento purissimo, con incastonati ben 16 autentici cristalli swarovski!

Maggiori dettagli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

299.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Peter Paul Rubens
Il pittore fiammingo Pieter Paul Rubens (1577-1640) rappresenta senz’altro l’artista che diede il maggior contributo alla definizione di una pittura di stile barocco. La sua attività pittorica si è sviluppata prevalentemente ad Anversa, ma sono numerosi i suoi viaggi all’estero.
Nel maggio del 1600 partì per l'Italia dove rimase per i successivi otto anni, facendo tappa prima a Venezia dove studiò Tiziano, Veronese e Tintoretto, poi, entrato in contatto con Vincenzo I Gonzaga duca di Mantova il giovane pittore accettò l'incarico di pittore di corte.
Rubens elaborarò uno stile molto personale e riconoscibile, senza farsi troppo condizionale dagli stili e dai movimenti artistici che lo circondano.

Leda e il Cigno
Nella  mitologia greca Leda era figlia di Testio e moglie di Tindaro, re di Sparta.
La leggenda narra che Zeus, innamoratosi di lei, si trasformò in un cigno e si accoppiò con lei che poi generò due uova. Da un uovo sarebbero usciti i Dioscuri, Castore e Polluce, mentre dall'altro Elena e Clitennestra.

  • NazioneCook Islands
  • Anno2014
  • Valore Facciale20 Dollari
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)93.3 (3 once)
  • Diametro (mm)55
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)1.601
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi
Questa moneta raffigura il dipinto Leda e il Cigno, una leggenda della mitologia greca, uno dei capolavori del pittore olandese Peter Paul Rubens. Sul retro l'effigie della Regina Elisabetta II.