Mennica Polska Poland Mint Polonia

0 0

VELAZQUEZ Diego Venere allo Specchio Moneta Argento 1$ Niue 2011

Nuovo

"Painters of the World" (Pittori del Mondo) è una serie unica di monete da collezione in argento lanciata nel 2006. La serie è dedicata ai pittori più famosi nel mondo. Tutte le monete hanno una forma rettangolare e rappresentano l'autoritratto degli artisti e due delle loro opere più famose. L'undicesima moneta della serie commemora le opere del famoso pittore spagnolo Diego Velázquez.

Maggiori dettagli

Esaurito
Inserisci la tua email. Quando il prodotto sarà di nuovo disponibile riceverai una notifica.

69.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

DIEGO VELAZQUEZ
Diego Rodriguez de Silvay Velázquez nato a Siviglia nel 1599 e morto a Madrid nel 1660.
Dà inizio alla formazione del suo profilo artistico nelle botteghe di validi maestri come Francisco de Herrera (1585 e nel 1657) e Francisco Pacheco. Intorno agli anni 1622 e 1623 lavora a corte, dove l'ammirazione del conte duca di Olivares gli permette di conseguire l'incarico di pittore di camera.
Nel 1629 va in Italia ed esplora i suoi più importanti centri artistici, da nord a sud fino a Napoli.
Pittore di grandissimo successo, con una tendenza alla lezione caravaggesca, forgia il proprio realismo con una incessante verifica della natura estetica della creazione e del riscontro armonico delle parti cromatiche. Proprio l'elegante, equilibrato e solido cromatismo, l'intensità misurata ed eloquente della pennellata, lo caratterizzano come un maestro al di fuori dei gusti correnti, straordinariamente morigerato pittore del grande teatro barocco. Le sue opere rimangono come monumenti, con i quali si stanno ancor oggi misurando gli artisti. È il principe dei pittori spagnoli e uno dei maggiori del mondo.
In tutte le sue opere dominano la prospettiva aerea, l'atmosfera, la luce, il giusto valore di tutti i toni, e per mezzo del colore riesce a fissare i termini e le distanze con la stessa precisione con cui potrebbero farlo le inflessibili regole della prospettiva. Le sue grandi opere non debbono nulla a nessuno, per quanto egli abbia tributato non poca ammirazione ai pittori veneziani; sono figlie della sua originalità, della sua spontaneità, del suo senso artistico.
Lo studio costante del vero gli diede il dominio del disegno, così come lo sguardo finissimo gli aveva dato la capacità d'apprezzare il colore. Il buon gusto e l'eleganza nel presentare atteggiamenti, espressioni e gruppi con snellezza e grazia, dominano in tutte le sue tele. Non è artista di grandi e complesse concezioni, né di ricerche erudite, né di spirito ardito. Naturalista per eccellenza, dipinge ciò che vede e sa quel che dipinge e come deve dipingerlo.
Ne l'antichità classica, ne il Rinascimento condizionano le sue opere; per lui non esistono altri libri, ne altri modelli, ne altri studi che il vero; non conosce altra erudizione, altra storia, altri orizzonti oltre a quelli percepibili con l'occhio.

  • NazioneNiue
  • Anno2011
  • Valore Facciale1 Dollaro
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)925/1000
  • Peso (g)28.28
  • Dimensioni (mm)28 x 40
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)10.000
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoNo
Sul retro della moneta troviamo la famosa opera "Las Meninas" (Famiglia Reale) del 1656, rappresentata con la tecnica di stampa a rilievo, l'anno di conio, lo stato in cui è stata coniata, il valore nominale e l'effigie della Regina Elisabetta II. Sul fronte troviamo un'altra grande opera di Velazquez "La Venere allo Specchio" del 1654, anch'essa rappresentata con la tecnica di stampa a rilievo, in basso a destra troviamo l'autoritratto del pittore. Sul lato sinistro, una versione stilizzata dell'iscrizione: Diego Velázquez. Nella parte inferiore della moneta troviamo le date di nascita e di morte 1599 – 1660.