Europa

0 0

CROCUS CROCO Beauty Of Flowers Moneta Argento 1000 Dram Armenia 2011

Nuovo

Bellissima moneta d'argento a colori che rappresenta il croco. Fa parte della serie "Beauty of Flowers" (bellezza dei fiori) formata da stupende monete in argento emesse dalla Banca Centrale dell'Armenia, decorate con la tecnica del pad printing, caratterizzate dal design che continua da un lato all'altro della moneta.

Maggiori dettagli

Esaurito
Inserisci la tua email. Quando il prodotto sarà di nuovo disponibile riceverai una notifica.

89.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Croco
Il croco, senz'altro il piu' noto e precoce annuncio della primavera, e' una specie bulbosa alta 8-15 cm. Fiorisce da febbraio ad aprile nei prati umidi al limite della vegetazione forestale, molto spesso prima della completa fusione delle nevi.
Ogni bulbo produce un fiore isolato, o piu' raramente una coppia di fiori, con il perigonio formato da sei tepali, bianchi o violacei, lunghi da 2 a 4 cm.
I fiori sono accompagnati da poche foglie lineari provviste di una nervatura bianca: appena sporgenti durante la fioritura, raggiungono poi la lunghezza di 15-2O cm.
Crocus albiflorus e' specie dell'Europa centrale e meridionale ed in Italia e' diffusa sia nelle Alpi che negli Appennini.
La selezione e l'ibridazione di questa specie con specie affini dell'Asia sudoccidentale ha originato le numerose razze di crochi a grandi fiori coltivate nei giardini.
Nelle praterie a livello delle faggete e' molto diffuso nel nostro Appennino Crocus neapolitanus Mordant et Loisel.
In questa specie i flori sono sempre violacei ed il perigonio e' lungo 4-5 cm. Si tratta di un elemento a distribuzione piu' meridionale, presente in Italia dall'Appennino settentrionale alla Sicilia.
Tutte le specie del genere Crocus sono protette dalla legge.
Famiglia: Iridaceae.

  • NazioneArmenia
  • Anno2011
  • Valore Facciale1000 Dram
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)925/1000
  • Peso (g)28.28
  • Diametro (mm)38.61
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)10.000
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi
Il dritto rappresenta un fiore di Croco e le sue foglie. Attorno vi è l'iscrizione col nome con cui è conosciuto in botanica, “Crocus Adamii”, sia in latino che in lingua armena. Sul verso vi è un pattern che sarà simile per tutte le monete della serie "Beauty of Flowers", ed incorpora parte del disegno dell'altro lato della moneta, insieme al valore nominale ed al paese di emissione.