Europa

0 0

BUCANEVE Galanthus Beauty Of Flowers Moneta Argento 1000 Dram Armenia 2010

Nuovo

Bellissima moneta d'argento a colori che rappresenta il bucaneve. Fa parte della serie "Beauty of Flowers" (bellezza dei fiori) formata da stupende monete in argento emesse dalla Banca Centrale dell'Armenia, decorate con la tecnica del pad printing, caratterizzate dal design che continua da un lato all'altro della moneta.

Maggiori dettagli

Esaurito
Inserisci la tua email. Quando il prodotto sarà di nuovo disponibile riceverai una notifica.

89.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Bucaneve
Il nome del genere (“Galanthus”) deriva da due parole greche: “gala” = latte (bianco come il latte) e “anthos” = fiore.
E’ detto “stella del mattino” perché è uno dei primi fiori a spuntare dalla terra dopo l’inverno. La tradizione cristiana associa il bucaneve alla candelora, il 2 febbraio, giorno della purificazione della Madonna. Inoltre una leggenda racconta che Eva e Adamo, una volta cacciata dal Paradiso Terrestre, furono trasportati in un luogo gelido, buio e dove era sempre inverno. Eva ben presto fu presa dallo sconforto e dal rimpianto, non accettava l’idea di vivere in quelle condizioni; un angelo avuta compassione di lei, si dice, che prese un pugno di fiocchi di neve, vi soffiò e ordinò che si trasformassero in boccioli una volta toccato il suolo. Eva, alla vista dei bucaneve, prese forza e si rianimò. I bucaneve sono il simbolo della vita e della speranza.

  • NazioneArmenia
  • Anno2010
  • Valore Facciale1000 Dram
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)925/1000
  • Peso (g)28.28
  • Diametro (mm)38.61
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)10.000
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi
Il dritto rappresenta una coppia di bucaneve. Attorno vi è l'iscrizione col nome con cui è conosciuto in botanica, “Galanthus Artjuschenkoae”, sia in inglese che in lingua armena. Sul verso vi è un pattern che sarà simile per tutte le monete della serie "Beauty of Flowers", ed incorpora parte del disegno dell'altro lato della moneta, insieme al valore nominale ed al paese di emissione.