Europa

0 0

MONTE SINAI Posti Biblici Biblical Places Moneta Argento 10D Andorra 2012

Nuovo

La prima moneta della serie 'Posti Biblici' (Biblical Places) che cattura i più importanti e simbolici luoghi narrati nella Bibbia. Questa moneta in argento dall'incredibile bellezza è dedicata al monte Sinai, luogo in cui Mosè ricevette da Dio le tavole dei Dieci Comandamenti.

Maggiori dettagli

69.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

I Dieci Comandamenti
I Dieci Comandamenti sono le leggi fondamentali del Patto sancito fra Dio ed Israele al Monte Sinai. Sebbene la data in cui essi sono stati stabiliti è incerta, i comandamenti possono essere fatti risalire nella prima parte del 13° secolo a. C.
In ebraico i Dieci Comandamenti sono chiamati "Le Dieci Parole" che (via il greco) sono l'origine dell'altro modo in cui essi vengono designati in italiano, cioè "Il Decalogo".
I comandamenti appaiono due volte nell'Antico Testamento: prima nella descrizione della formazione del Patto al Sinai (Esodo 20:2-17) e poi ripetuti nella descrizione del rinnovo del patto nelle pianure di Moab (De. 5:6-21).
La Bibbia descrive i comandamenti come scritti su due tavole. Ogni tavola ne conteneva il testo completo; una tavola apparteneva ad Israele e l'altra a Dio, affinché entrambi i contraenti del Patto ne avessero una copia.
I primi cinque appartengono fondamentalmente al rapporto fra Israele e Dio; gli ultimi cinque riguardano soprattutto le forme di rapporto fra esseri umani.
Dalla Bibbia, sappiamo che l'osservanza dei comandamenti di Dio è un dovere di tutti i credenti, e che tramite la loro osservanza ci si fa un tesoro nel cielo. Questo tesoro, però, non è la vita eterna, perché essa è il DONO di Dio. Quindi mediante la fede, dopo essersi ravveduti, si ottiene la remissione dei peccati e la vita eterna, e mediante l'osservanza dei precetti di Dio ci si fa un tesoro nel cielo.

I dieci comandamenti secondo il Catechismo cattolico:

  • Non avrai altro Dio fuori di me.
  • Non nominare il nome di Dio invano.
  • Ricordati di santificare le feste.
  • Onora il padre e la madre.
  • Non uccidere.
  • Non commettere adulterio.
  • Non rubare.
  • Non dire falsa testimonianza.
  • Non desiderare la donna d’altri.
  • Non desiderare la roba d’altri.
  • NazioneAndorra
  • Anno2012
  • Valore Facciale10 Denari
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)925/1000
  • Peso (g)28.28
  • Dimensioni (mm)28 x 40
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)2.000
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoNo
Non ci sono altri prodotti di questa serie
La moneta dal particolare taglio rettangolare l'iimagine di Mosè mentre scende dal monte Sinai con le tavole dei Dieci Comandamenti, illuminato dalla luce divina. La scena riproduce l'illustrazione dell'artista francese Gustov Dore dell'edizione del 1866 della Bibbia. Sul retro è mostrato lo stemma del Principato D'Andorra.