CIT Coin Invest Trust

0 0

KWITA IZINA Gorilla Montagna Moneta Argento 100 Fr Ruanda 2010

Nuovo

Moneta in argento 999 coniata per celebrare Kwita Izina, l’evento annuale ruandese per celebrare la nascita del più grande mammifero africano, il maestoso Gorilla di Montagna. L'obiettivo principale della cerimonia è di monitorare ogni singolo gorilla ed i loro gruppi nel loro habitat naturale. I proventi derivanti dalla vendita di queste monete saranno donati alla Diane Fossey Gorilla Fund.

Maggiori dettagli

Esaurito
Inserisci la tua email. Quando il prodotto sarà di nuovo disponibile riceverai una notifica.

79.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Gorilla di Montagna

Il Gorilla di montagna (Gorilla beringei beringei, Matschie 1914) è una delle due sottospecie del Gorilla orientale.
Il gorilla di montagna si distingue dagli altri gorilla per il pelo più lungo e più scuro, che sulla schiena dei maschi adulti assume un colore grigio argenteo. I maschi pesano tra 140 e 200 kg, le femmine tra 70 e 110 kg. Sul cranio sono presenti due creste ossee, più sviluppate nei maschi: una superiore (sagittale) e una sulla nuca.

I gorilla di montagna sono animali diurni e terrestri; anche se sono in grado di arrampicarsi sugli alberi, sono i primati meglio adattati alla vita al suolo. La locomozione è essenzialmente quadrupede, ma possono percorrere brevi tratti in posizione bipede. Sono erbivori, nutrendosi soprattutto di foglie, gambi e germogli e in minor misura di cortecce, radici e fiori. Un piccolo contributo alla dieta è costituito da insetti (formiche e larve) e lumache. Un maschio adulto può mangiare in un giorno anche 34 kg di cibo vegetale, una femmina poco più della metà. Le femmine hanno il primo figlio tra i 10 e i 12 anni, mentre i maschi cominciano ad accoppiarsi intorno ai 15 anni. L’allattamento dura fino a tre anni, anche se i piccoli integrano la dieta con sostanze solide dagli otto mesi.

I gorilla di montagna sono ad elevatissimo rischio di estinzione, essendo ridotti a poche centinaia di individui, suddivisi in due popolazioni, una nel Parco nazionale impenetrabile di Bwindi, in Uganda, e l’altra in una piccola zona presso il triplo confine di Uganda, Ruanda e Repubblica Democratica del Congo. Un censimento effettuato nel 2002 aveva comunque rilevato una crescita del numero di individui rispetto a 12 anni prima.
La guerra civile in corso nella Repubblica del Congo sta avendo ripercussioni anche sulla popolazione dei gorilla di montagna, uccisi a colpi di mitra dai guerriglieri per nutrirsi delle loro carni. I pochi rangers autoctoni del Virunga National Park incaricati nella salvaguardia delle specie hanno dovuto abbandonare l'area per salvare la propria vita.

  • NazioneRuanda
  • Anno2010
  • Valore Facciale100 Franchi
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)31.1 (1 oncia)
  • Diametro (mm)38.61
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)5.000
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoNo
Non ci sono altri prodotti di questa serie
In primo piano sul retro della moneta è raffigurato il volto di un piccolo di Gorilla immerso nel suo habitat naturale: le montagne ruandesi; in alto troviamo il nome della manifestazione "Kwita Izina"; a sinistra la scritta "Troy 999 Fine Silver", a destra il valore nominale. Il dritto riporta l'immagine di 3 tradizionali cesti ruandesi, ogni cestino ha un proprio significato simbolico; intorno, nella parte superiore, la scritta "Mountain Gorillas of Rwanda" (Gorilla di Montagna del Ruanda) ed il valore nominale scritto a lettere. Ogni moneta è controllata ed incapsulata manualmente ed è provvista di un certificato di autenticità numerato.