CIT Coin Invest Trust

5 2

EGYPTIAN LABYRINTH Milestones of Mankind Labirinto Egiziano Moneta Argento 10$ Cook Islands 2016

Nuovo

Questa bellissima moneta d'Argento puro raffigura Milestones of Mankind – Egyptian Labyrinth, un labirinto egiziano con un livello di dettaglio altissimo e con una nuova e innovativa tecnologia, Smartminting! Verso il centro della moneta, un micro-labirinto perfettamente funzionante diventa il punto principale di interesse. Tiratura limitata a soli 999 pezzi in tutto il mondo!

Maggiori dettagli

219.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Labirinto Egiziano
Il labirinto è una struttura, solitamente di vaste dimensioni, costruita in modo tale che risulti difficile per chi vi entra trovare l'uscita. Anticamente per lo più univiario (o unicursale), ovvero costituito da un unico, involuto percorso che conduceva inesorabilmente al suo centro, il labirinto è oggi sinonimo di tracciato multiviario (o multicursale). In alternativa, un tracciato inestricabile di strade, si può definire come un dedalo (termine chiaramente nato dalla figura del mitico Dedalo, il leggendario costruttore del labirinto di Creta per il re Minosse, il più noto tra quelli dell'antichità). Labirinto deriva dal nome greco labyrinthos, usato nella mitologia per indicare il labirinto di Cnosso. La parola è di origine pre-greca, e lo scopritore di Cnosso, Arthur Evans, ipotizzò la sua derivazione dal lidio labrys, bipenne, l'ascia a due lame, simbolo del potere reale a Creta. La parola "labirinto" significherebbe, quindi, "palazzo dell'ascia labrys" (con il suffisso -into a significare "luogo", su modello del greco Corinto), cioè il palazzo del re Minosse a Cnosso, dalla pianta intricata al punto da dare origine alla leggenda. A sostegno dell'ipotesi, sono state ritrovate all'interno del palazzo diverse raffigurazioni dell'ascia bipenne. La connessione tra "bipenne" e "luogo intricato" sarebbe data dalla pietra e la parola in origine avrebbe significato "gallerie nelle miniere" (da un relitto egeo labur-, "pietra"). Un'ipotesi alternativa è stata avanzata da Giovanni Pugliese Carratelli.

  • NazioneCook Islands
  • Anno2016
  • Valore Facciale10 Dollari
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)50
  • Diametro (mm)50
  • QualitàProof (Fondo Specchio)
  • Tiratura (esemplari)999
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi
Non ci sono altri prodotti di questa serie

Il rovescio della moneta raffigura in dettaglio il Labirinto Egiziano, con i suoi tunnel pieni di segreti. Il design è creato in dettaglio, con una nuovissima tecnologia, Smartminting, di una qualità Proof. Nel centro del rovescio, un micro-labirinto completamente funzionante porta con la mente nel mondo nascosto dell'Egitto, insieme ai tanti simboli egiziani. Nell'alto del rovescio, le iscrizioni: "Milestones of Mankind". Nel basso, l'iscrizione: "Egyptian Labyrinth". Il dritto della moneta raffigura l'effigie di Sua Maestà la Regina Elisabetta II, il paese emitente - Cook Islands, l'anno di emissione - 2016 e il valore nominale - 10 Dollari.