America

5 1

OUNCE OF ART Britannia Libertad Walking Liberty Hieronymus Bosch Set 3 x 1 oz Moneta Argento Regno Unito Messico US Mint 2016

Nuovo

Questo è il secondo set della serie "Ounce of Art" e celebra il 500° anniversario del più intrigante pittore olandese, Hieronymus Bosch. Il set è composto da 3 monete d’Argento Puro, Liberty, Libertad e Britannia, rifinite in Oro 24kt, con una colorazione particolare, per evidenziare l’immaginazione e l’inventiva nelle opere di Hieronymus Bosch. Tiratura limitata a 1.516 pezzi nel mondo.

Maggiori dettagli

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

249.95 €

Accettiamo pagamenti tramite:

Aggiungi alla lista dei desideri

Britannia
Britannia era il toponimo latino dato dai Romani all'attuale Gran Bretagna, probabilmente riprendendo una forma celtica autoctona. La storiografia impiega talvolta i termini Antica Britannia o Britannia preistorica per indicare quella fase della storia inglese che va dalla Preistoria alla conquista romana della Britannia (43 d.C.)
La Britannia fu abitata da ominidi per decine di migliaia di anni e dall'homo sapiens per diecimila anni. Tuttavia, nessuna popolazione pre-romana aveva una lingua scritta e per questa ragione tutto quello che si conosce della loro cultura e del loro stile di vita deriva dai ritrovamenti archeologici. La prima menzione scritta sulla Britannia e sui suoi abitanti risale al navigatore greco Pitea di Marsiglia (allora colonia greca), che esplorò la costa britannica attorno al 325 a.C. Comunque, a partire dal Neolitico gli antichi popoli della Britannia furono coinvolti in scambi commerciali ed ebbero rapporti culturali intensi con il resto d'Europa, esportando soprattutto lo stagno di cui l'isola era ricca.
La storia della Britannia antica è caratterizzata da ondate successive di colonizzatori provenienti dal continente, che portarono con loro nuove culture e tecnologie, anche se recenti acquisizioni archeologiche hanno messo in luce l'esistenza di un rapporto complesso fra la Britannia e il continente: molti dei cambiamenti verificatisi nella società britannica sarebbero derivati dell'adozione, da parte dei nativi, di costumi stranieri.

Libertad
La Colonna dell'indipendenza è un monumento storico che si trova a Città del Messico sull'incrocio tra il Paseo de la Reforma e la Via Firenze: è generalmente conosciuto come el Angel (l'angelo), el Angel de la Independencia (l'angelo dell'indipendenza) o meglio monumento all'indipendenza. Il monumento all'indipendenza del Messico fu proposto dal presidente del Messico Porfirio Diaz, per commemorare il primo centenario di vita del paese. Originariamente si pensava di costruirlo nel centro dello Zócalo, ma alla fine fu collocato su Paseo de la Reforma a Città del Messico. Il concorso per il disegno fu aperto nel 1877.
La principale figura del monumento è la statua dell'Angelo: in realtà non si tratta di un angelo, ma della rappresentazione della dea greca Nike, la dea alata della vittoria. Porta in mano una corona di alloro, regalo offerto ai vincitori e nell'altra mano tiene una catena rotta che rappresenta la libertà dal dominio spagnolo. La statua è di bronzo ricoperta d'oro, è alta 6,7 metri e pesa 7 tonnellate.

Walking Liberty
"Freedom" è la parola che più di ogni altra connota l'intera storia degli Stati Uniti d'America. Dalla Rivoluzione settecentesca ai giorni nostri, per gli americani la libertà è stata insieme una terra promessa e un campo di battaglia, il più forte legame culturale e la più pericolosa linea di tensione.

  • NazioneRegno Unito, Messico, USA
  • Anno2016
  • Valore Facciale2 Sterline, 1 Onza, 1 Dollaro
  • MetalloArgento
  • Titolo (purezza)999/1000
  • Peso (g)31.1 (1 oncia)
  • Diametro (mm)38.61, 40, 40.6
  • QualitàBU - Brilliant Uncirculated
  • Tiratura (esemplari)1.516
  • Certificato di AutenticitàSi
  • CofanettoSi
  • Set (pezzi)3

Queste bellissime tre monete d’Argento sono basate sui dipinti di Hieronymus Bosch, con stampa a colori di alta qualità. L’ispirazione per questo set è stato il trittico di Bosch - “Il Giardino delle Delizie”.

Il rovescio della prima moneta raffigura la bellissima Britannia selettivamente placcata in Oro puro, 24 kt. Tutto intorno l'iscrizione: "Britannia”, “2016” e “1oz 999 Fine Silver”. Sul dritto l'effige di Sua Maestà la Regina Elisabetta II e il valore facciale.

Il rovescio della seconda moneta raffigura due simboli fondamentali del popolo messicano: l'Angelo dell'Indipendenza ed i due vulcani messicani Popocatepetl e Iztaccihuatl. Apparendo in prima linea, l'angelo Vittoria Alata (Victory Angel) è un monumento storico per il popolo messicano ed è considerato il simbolo di Città del Messico. I vulcani messicani raffigurati sullo sfondo del rovescio commemorano la leggenda dei due amanti da cui sono stati nominati. Sul dritto, lo Scudo Nazionale è circondato da diversi disegni con aquile utilizzati come emblemi nazionali nel corso degli anni, così come l'aquila nel Codex Mendocino.

Il rovescio della terza moneta è stato preso dalla "Walking Liberty" progetto di Adolph A. Weinman, che in origine era stato utilizzato il Walking Liberty Half Dollar moneta degli Stati Uniti dal 1916 al 1947. Sul dritto, l’iscrizione: "LIBERTY" e la frase "In God We Trust". Il dritto è stato progettato da John Mercanti e ritrae un'aquila araldica dietro uno scudo; l'aquila afferra un ramo d'ulivo nel suo artiglio destro e frecce nel suo artiglio sinistro. Sopra l'aquila ci sono tredici stelle a cinque punte che rappresentano le Tredici Colonie. Sul dritto è incisa l’iscrizione: "United States of America" ed il peso dell'Argento.